mercoledì 18 gennaio 2017

Novità serie tv: The Good Place

Buongiorno cari lettori! Oggi parliamo di serie tv ed in particolare di una nuova serie, trasmessa dal 19 settembre 2016 dalla rete NBC: The Good Place di Mike Schur. Questo telefilm mi ha piacevolmente sorpresa. Vediamo di cosa si tratta; di seguito vi lascio la scheda telefilm, la trama, ed il mio pensiero a riguardo.


Scheda Telefilm

Nome: The Good Place
Prima tv USA: 19 settembre 2016
Prima tv Italia: non ancora trasmessa
Anno: 2016 – in produzione
Genere: sitcom, fantasy
Stagioni: 1
Episodi: 13
Durata: 22 minuti
Ideatore: Michael Schur
Personaggi principali: Kristen Bell (Eleanor Shellstrop), William Jackson Harper (Chidi Anagonye), Jameela Jamil (Tahani Al-Jamil), D'Arcy Carden (Janet Della-Denunzio), Manny Jacinto (Jianyu),
Ted Danson (Michael).

Trama: Dopo essere morta in un incidente stradale, travolta da un mezzo pesante che trasportava prodotti contro la disfunzione erettile, la giovane Eleonor si ritrova catapultata nell'aldilà. Tuttavia quando il suo mentore Michael le rivela che si trova nella "parte buona" grazie alle sue buone azioni e per aver aiutato molti innocenti a uscire dal braccio della morte, Eleanor capisce che c'è stato un errore e di essere stata scambiata per qualcun altro; Eleanor infatti non è affatto "buona", ma una ragazza profondamente egoista che non ha mai fatto una buona azione in tutta la sua vita
Bloccata in un mondo in cui è impossibile dire le parolacce o ubriacarsi e in cui sono tutti gentili, Eleanor deve nascondere il suo comportamento "cattivo" e imparare a comportarsi come una persona degna della "parte buona".


Ho cominciato a seguire questo telefilm per curiosità, senza alcuna aspettativa, ma più che altro perché mi piace tantissimo Kristen Bell. Beh ho fatto benissimo! Io seguo la programmazione statunitense ed attualmente ho visto fino all'undicesimo episodio. Tra non molto la prima stagione si concluderà con il tredicesimo episodio e mi dispiace tanto che già questa prima stagione sia quasi finita.

Questa serie tv è qualcosa di straordinario, piacevole e molto ironico. E’ basata principalmente sulle vicissitudini di Eleanor che, come avrete letto nella trama, dopo la sua morte si è ritrovata nell’aldidà, in quello che viene definito “The good place” il posto dei buoni. Purtroppo lei è tutt’altro che buona, ma una persona egoista ed egocentrica che non ha compiuto buone azioni o azioni esemplari in vita, a differenza di tutte le altre persone che si trovano in quel posto paradisiaco. Michael, il suo mentore e l’architetto dello splendido quartiere in cui vive, le illustra la situazione e tutto ciò che il quartiere offre.
Ovviamente Eleanor capisce che deve esserci stato un errore: lei non dovrebbe trovarsi lì. Comincia così la sua messa in scena, ma nel profondo lei non è una cattiva persona, non una di quelle che noi vedremo in un inferno, ma più in un purgatorio che però in quella realtà assurda non esiste. Aiutata da Chidi, colui che avrebbe dovuto essere la sua anima gemella in quel posto, cerca di redimersi per diventare una brava persona, degna di appartenere a quel posto. Ma ci riuscirà? Sarà in grado di mantenere quella farsa o verrà scoperta?
Eleanor fa amicizia con altre persone del quartiere, tutti personaggi fondamentali nella storia e che la rendono divertente a piacevole.

Questa serie tv mi sta piacendo molto, perché è leggera, gli episodi durano circa 20 minuti, ma non è demenziale, anzi è a dir poco geniale! Con una recitazione brillante di Kristen Bell, il personaggio di Eleanor è qualcosa di incredibilmente assurdo ma stupendo allo stesso tempo. Non si può non amarla! Devo dire che tutti gli attori sono molto bravi ed entrano alla perfezione nei personaggi.

L’ambientazione è fenomenale, ovviamente nel posto dei buoni tutto è perfetto, ma siamo sicuri che con l’arrivo di Eleanor continui ad essere tutto così ideale? Ovviamente non voglio svelarvi nulla di più, io sono al decimo episodio e vi posso solo dire che a queste domande troverete risposta. Vi invito anche a seguirlo, perché ne vale davvero la pena. Ci saranno tantissimi sviluppi e tanta ironia da voler continuare a vedere questi episodi all’infinito.

È la classica serie da guardare in compagnia del fidanzato o delle amiche per farsi due risate o anche stando soli comodamente sdraiati sul divano.

Penso proprio che questo telefilm vi sorprenderà e se siete, come me, fan di Kristen Bell, vi consiglio di correre a guardarlo! Buona visione!


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...