sabato 15 aprile 2017

Recensione Serie: Confess

Buon sabato cari lettori! Oggi parliamo di Confess! Come anticipato nei precedenti post (qui e qui) il romanzo best seller di Colleen Hoover, Confess (in Italia, Le confessioni del cuore) è diventato una web serie. È andato in onda il 4 aprile scorso con 7 episodi da 20 min. ognuno ed è stato trasmesso da Awestruck su go90. Io ho avuto finalmente il piacere di vederlo; se volete saperne di più continuate a leggere il post.


Scheda Serie
Nome: Confess
Prima tv USA: 04 aprile 2017
Prima tv Italia: inedito
Anno: 2017
Stagioni: 1
Episodi: 7
Durata: 20 minuti
Diretto da: Elissa Down
Basato su: Confess, romanzo di Colleen Hoover
Personaggi principali: Ryan Cooper (Owen Gentry), Katie Leclerc (Auburn Reed), Rocky Myers (Trey Taylor), Amy Pham (Emory Le), Kyle Secor (Callahan Gentry), Elliott Smith (A.J.), Sherilyn Fenn (Lydia), Steph Barkley (Donna), Brittany Furlan (Hannah), Erica Luttrell (Cynthia).

Trama: A soli ventisei anni, Auburn Reed ha già perso tutto ciò che era importante per lei. Nella sua lotta per ricostruire la sua vita in frantumi, ha i suoi obiettivi e non c'è spazio per gli errori. Ma quando entra in uno studio d'arte di Los Angeles in cerca di un lavoro, lei non si aspetta di provare una profonda attrazione per l'artista enigmatico che lavora lì, Owen Gentry. Per una volta, Auburn prende l'occasione di controllare il suo cuore, solo per scoprire che Owen tiene dentro di sè un importante segreto. La grandezza del suo passato minaccia di distruggere tutto ciò che è importante per Auburn, e l'unico modo per tornare in riga con la sua vita è quello di tagliare Owen fuori da essa. Per salvare il loro rapporto, tutto ciò che Owen ha bisogno di fare è confessare. Ma in questo caso, la confessione potrebbe essere molto più distruttiva rispetto all’attuale colpa.


La notizia che Confess sarebbe diventato una web serie mi ha resa entusiasta. Per le amanti della bravissima scrittrice Colleen Hoover è stata davvero una gioia veder prendere vita a dei personaggi che abbiamo amato in uno dei suoi libri che personalmente adoro. Un’altra splendida notizia, annunciata dalla stessa autrice, riguarda Ugly Love, un altro romanzo top della Hoover, per me indimenticabile, che prenderà vita sul grande schermo, è al momento in pre-produzione!

L’attesa ne è valsa la pena, complice anche il fatto che Colleen ha messo mano personalmente agli episodi, la struttura principale e generale della storia è rimasta uguale a quella del libro. Penso che sia davvero importante la partecipazione dell’autrice nella creazione della serie, perché come spesso capita, si tende a preferire sempre il libro alla serie o al film. In questo caso, a mio parere il libro ha sempre quella marcia in più, ma devo dire che la serie è riuscita davvero molto bene e mi ritengo soddisfatta, tanto da voler desiderare un dvd fra le mie mani.

giovedì 13 aprile 2017

Anteprima: Amore senza respiro - Jay Crownover

Buongiorno cari lettori! Devo dire che le uscite di aprile e maggio sono davvero molto interessanti e soprattutto attese per quanto mi riguarda. Dopo un marzo un po’ piatto, questi due mesi si prospettano davvero bene. Fra le tante uscite più attese, è in arrivo il 4 maggio Amore senza respiro di Jay Crownover, il terzo volume della serie Saints of Denver.

Titolo: Amore senza respiro
Autore: Jay Crownover
Editore: HarperCollins Italia
Pubblicazione italiana: 04/05/2017
Genere: contemporary romance
Serie: Saints of Denver
Prezzo cartaceo: € 16,00
Prezzo Ebook: € 6,99
Compra il libro QUI

Sinossi: Dixie Charmichael non è mai stata molto fortunata con le storie d'amore. Ed è frustrante, perché sembra che quasi tutti i suoi amici all'improvviso abbiano trovato l'anima gemella. Non che a lei manchino le occasioni di incontrare ragazzi interessanti, visto che, con i suoi occhi da cerbiatta, i riccioli sbarazzini e tutte le curve al posto giusto è decisamente sexy. Il più intrigante di tutti è senza dubbio Dash Churchill, un ex soldato ombroso e scostante che fa il buttafuori nello stesso locale in cui lavora lei. Si capisce al volo che è di passaggio e non intende mettere radici in città, e per questo Dixie farebbe bene ad andarci cauta con lui: l'attrazione va bene, un po' di divertimento e magari del buon sesso anche, ma deve stare attenta al proprio cuore. Perché anche se Church sembra catturato dal suo sorriso contagioso e dal suo ottimismo, Dixie sa comunque troppo poco di lui. L'unica certezza è che loro due sono diversi come il giorno e la notte, e iniziare una storia con un tipo così potrebbe distruggerla. Ma a volte, semplicemente, il cuore non lascia altra scelta.




giovedì 30 marzo 2017

Anteprima: Un imprevisto chiamato amore - Anna Premoli

Amanti di Anna Premoli a rapporto! Segnate questa data: 27 aprile 2017, perché la nostra bravissima autrice italiana torna con un nuovo romanzo Un imprevisto chiamato amore.

Titolo: Un imprevisto chiamato amore
Autore: Anna Premoli
Editore: Newton Compton Editori
Pubblicazione italiana: 27/04/2017
Genere: contemporary romance
Serie: no
Prezzo cartaceo: € 9,90
Prezzo Ebook: € 5,99
Compra il libro QUI

Sinossi: Jordan ha collezionato una serie di esperienze disastrose con gli uomini. Consapevole di avere una sola caratteristica positiva dalla sua, ovvero una bellezza appariscente e indiscutibile, è appena arrivata a New York intenzionata a realizzare il suo geniale piano. Il primo vero progetto della sua vita, finora disorganizzata: sposare un medico di successo. Jordan ha studiato la questione in tutte le possibili sfaccettature e, preoccupata per le spese da sostenere a causa della malattia della madre, si è convinta di poter essere la perfetta terza moglie di un ricco primario piuttosto avanti con gli anni. Ma nel piano non aveva certo previsto che, il primo giorno di lavoro nella caffetteria di fronte all’ospedale, sarebbe svenuta ai piedi del dottor Rory Pittman. Ancora specializzando, per niente ricco, molto esigente e tutt’altro che adatto per raggiungere il suo obiettivo…

Una nuova divertente, sexy, romantica storia d’amore.
Era arrivata a New York con l’obiettivo di sposare un medico benestante. Ma qualcosa è andato storto...

«Anna Premoli è capace di tuffare il genere del rosa nazionale in suggestioni internazionali e ben piantate nello spirito del nostro tempo.»
la Repubblica
«Anna Premoli è uno spot vivente del self-publishing: dal web al Premio Bancarella con il suo romanzo d’esordio.»
Vanity Fair
«Il primo vero caso italiano di self-publishing fortunato.»
La Stampa

Anna Premoli
Nata nel 1980 in Croazia, vive a Milano dove si è laureata alla Bocconi. Ha lavorato alla J.P. Morgan e, dal 2004, al Private Banking di una banca privata. La scrittura è arrivata per caso, come “metodo antistress” durante la prima gravidanza. Ti prego lasciati odiare è stato il libro fenomeno del 2013. Per mesi ai primi posti nella classifica, con i diritti cinematografici opzionati dalla Colorado Film, ha vinto il Premio Bancarella ed è stato tradotto in diversi Paesi. Con la Newton Compton ha pubblicato anche Come inciampare nel principe azzurro, Finché amore non ci separi, Tutti i difetti che amo di te, Un giorno perfetto per innamorarsi, L’amore non è mai una cosa semplice, L'importanza di chiamarti amore e È solo una storia d'amore.

martedì 28 marzo 2017

Recensione: Ti amo ma non posso - Cecile Bertod

Buongiorno cari lettori, oggi parliamo di Ti amo ma non posso, un contemporary romance di Cecile Bertod, edito dalla casa editrice Newton Compton Editori. La Bertod ha collezionato vari successi e questo è il suo penultimo romanzo, molto apprezzato dai lettori. Sam e Dave sono dei protagonisti atipici, molto diversi dai soliti stereotipi di cui leggiamo di solito. Direi che hanno delle personalità molto forti e molto variegate. Ma questo basta per rendere bello un romanzo?


Titolo: Ti amo ma non posso
Autore: Cecile Bertod
Editore: Newton Compton Editori
Pubblicazione italiana: 10/11/2016
Genere: contemporary romance
Serie: no
Prezzo cartaceo: € 9,90
Prezzo Ebook: € 4,99
Compra il libro QUI 📕
Sam lavora da quattro anni al «Chronicle» e, dal primo momento in cui l’ha incontrato, è segretamente innamorata di Dave, il vicedirettore del giornale. Nonostante faccia qualsiasi cosa per essere notata, non sembra avere speranze: è timida, insicura e un po’ troppo in carne, mentre Dave ama il lusso, le modelle e ai sentimenti preferisce i flirt di una sera. Quando lo vede in TV accanto a una donna bellissima, Sam si rende conto che non può continuare a sprecare il proprio tempo dietro a un sogno irrealizzabile. Basta con Dave! Durante la settimana della moda di San Francisco, che vede Dave e Sam presenti per lavoro, il bel giornalista scopre però una ragazza che non sospettava esistesse: Sam è molto di più della schiva e silenziosa redattrice sempre infagottata nella sua felpa di pile. Ma anche per lei quei giorni saranno decisivi. Forse ha più d’un motivo per credere in se stessa. E forse c’è qualcuno che, molto prima di Dave, se n’era già accorto…


Come ho appena accennato, i protagonisti di Ti amo ma non posso sono davvero unici, reali e molto vicini a ciò che potrebbero essere due giovani adulti dei giorni nostri. La Bertod ha un modo di scrivere ironico, divertente, impeccabile e coinvolgente e ha creato una storia e dei personaggi davvero particolari, con quel pizzico di ironia e verità che non guastano mai.

Sam è una ragazza che vive ancora con i suoi genitori, lavora da tre anni nella redazione di uno dei giornali più famosi di San Francisco, il “Chronicle” e porta una taglia “L”. L’accettazione di sé stessi, del proprio corpo e delle proprie forme è uno dei temi principali del libro, che viene trattato in maniera molto ironica, ma che allo stesso tempo fa riflettere molto, perché mette alla luce i due lati della stessa medaglia: se da un lato ci si accetta veramente, dall’altro c’è chi fa finta di farlo. Sam è una ragazza molto forte, sa di essere formosa e ironizza su sé stessa, ma allo stesso tempo si nasconde dietro a jeans e maglie nere. Ma succederà qualcosa che la porterà a cambiare o semplicemente a scoprire dei lati di se stessa che fino a quel momento non aveva mai visto. La sua debolezza più grande? Dave.

lunedì 27 marzo 2017

Anteprima: Tutta colpa di quel bacio - Cassandra Rocca

Torna Cassandra Rocca con una nuova commedia romantica: Tutta colpa di quel bacio. Disponibile dal 18 maggio ed edito da Newton Compton, questo romanzo si preannuncia davvero piacevole e romantico.

Titolo: Tutta colpa di quel bacio
Autore: Cassandra Rocca
Editore: Newton Compton Editori
Pubblicazione italiana: 18/05/2017
Genere: contemporary romance
Serie: no
Prezzo cartaceo: € 9,90
Prezzo Ebook: € 5,99
Compra il libro QUI

Sinossi: Fuggita da Londra con il cuore infranto, Emily si è trasferita a New York, dove ha deciso di buttarsi a capofitto nel lavoro, unico settore nel quale sembra avere successo. Con gli uomini ha chiuso, questa è una certezza, ma purtroppo San Valentino è alle porte e l’agenzia Event Planner per cui lavora è sommersa di richieste a tema a cui lei deve rispondere. A complicare le cose arriva Matthew Cohen, proprietario di una linea di navi da crociera, nonché sua vecchia conoscenza: è stato il primo due di picche della storia sentimentale di Emily. A causa di Matt, ora si ritrova invischiata nell’organizzazione di quello che è diventato l’evento più romantico del momento: “La Crociera degli innamorati”. Come se non fosse abbastanza deprimente ritrovarsi a bordo, single, in mezzo a tutte quelle coppie felici, Emily dovrà fare i conti anche con la presenza scomoda di Matt, così magnetico, sicuro di sé e deciso a dimostrarle che un uomo e una donna possono stare bene insieme anche senza alcun coinvolgimento emotivo. L’attrazione tra loro è innegabile e la tentazione è forte, ma Emily non vuole soffrire di nuovo: quel viaggio, così saturo di sentimenti e passione, sta risvegliando in lei desideri ai quali credeva di aver rinunciato per sempre, rendendola vulnerabile. Innamorarsi di un uomo che non crede nell’amore sarebbe davvero un terribile errore. Oppure no?

Hanno scritto del suo ultimo romanzo Ho voglia di innamorarmi:
«Un libro romantico.»
Il Corriere della Sera
«Un libro che appassiona, pagina dopo pagina. Terminato il romanzo, al lettore non resterà che assecondare la ritrovata voglia di innamorarsi ancora.»
Il Messaggero

Cassandra Rocca
è di origini siciliane e vive a Genova. Newton Compton ha pubblicato il suo romanzo d’esordio Tutta colpa di New York, che ha riscosso un inaspettato successo, rimanendo per settimane ai primi posti delle classifiche, anche in quelle degli store online, Una notte d’amore a New York, Mi sposo a New York e Ho voglia di innamorarmi. Solo in versione ebook In amore tutto può succedere 1.5, Tutta colpa della gelosia 2.5 e nell’antologia Baci d’estate il racconto L’alba nei tuoi occhi.

giovedì 23 marzo 2017

Recensione Film: La ragazza del treno

Buongiorno lettori! In occasione della recente uscita del dvd di La ragazza del treno, oggi vi voglio far conoscere il mio parere riguardo il film. Il libro (recensione qui), mi era piaciuto molto, forse non nel modo così eclatante di cui ne parlavano tutti ma l’ho apprezzato abbastanza da essere curiosa di vedere il film.


Titolo: La ragazza del treno
Titolo originale: The Girl on the Train
Paese di produzione: Stati Uniti d'America
Anno: 2016
Durata:112 min
Genere: drammatico, thriller, giallo
Regia: Tate Taylor
Soggetto: Paula Hawkins (romanzo)
Casa di produzione: Amblin Entertainment, DreamWorks SKG, Marc Platt Productions, Reliance Entertainment
Distribuzione (Italia): 01 Distribution
Interpreti e personaggi: Emily Blunt (Rachel Watson), Haley Bennett (Megan Hipwell), Rebecca Ferguson (Anna Boyd), Justin Theroux (Tom Watson), Luke Evans (Scott Hipwell), Allison Janney (sergente Riley), Édgar Ramírez (dott. Kamal Abdic), Lisa Kudrow (Martha), Laura Prepon (Cathy).


La storia è quella di Rachel Watson, una giovane donna che non ha superato il suo divorzio e il fatto che il suo ex si sia prontamente risposato, e che si è attaccata troppo alla bottiglia, arrivando a perdere anche il lavoro. Ciò nonostante, prende ogni mattina il treno dei pendolari come se ancora dovesse recarsi in ufficio, guardando fuori dal finestrino e fantasticando sulle cose e le persone che osserva: in particolare, la sua attenzione si fissa su una coppia che, nella sua immaginazione, ritiene perfetta. Un mattino, però, Rachel vede la lei della coppia assieme a un altro uomo, e dopo pochi giorni la ragazza sembra essere svanita nel nulla. Rachel inizierà a indagare sulla sorte di questa sconosciuta, scoprendo una verità sconcertante.


Penso che il film sia fatto davvero bene. A mio parere rispecchia molto il libro, nei dialoghi, nei personaggi, nelle scene, insomma una trasposizione cinematografica molto fedele. Stessa storia, stessa suspense. L’unica cosa diversa che non ho apprezzato particolarmente è stato il cambio di ambientazione: nel libro la vicenda si svolge fra Londra e la periferia, mentre nel film è stato deciso di ambientare la storia fra New York e la periferia. Penso che lo scenario londinese sia molto più suggestivo per questo tipo di storia.

Emily Blunt nel ruolo di Rachel
Mi è piaciuta molto la scelta degli attori e penso che Emily Blunt sia stata bravissima; sappiamo che interpretare Rachel non è così facile data la complessità emotiva del suo personaggio.


mercoledì 22 marzo 2017

Anteprima: Un disastro perfetto - Jamie McGuire

Buongiorno! Oggi una splendida anteprima! Giorno 18 aprile arriverà in Italia Un disastro perfetto di Jamie McGuire. Secondo la pubblicazione americana, questo è il quarto romanzo della serie The Maddox Brothers e l'ottavo collegato alla serie Beautiful disaster, mentre in Italia, Garzanti li ha pubblicati come unica serie e dunque questo sarebbe l'ottavo libro della serie Uno splendido disastro. I protagonisti di questa storia sono Ellie e Tyler Maddox.

Titolo: Un disastro perfetto
Titolo originale: Beautiful Burn
Autore: Jamie McGuire
Editore: Garzanti
Pubblicazione italiana: 18/04/2017
Genere: new adult
Serie: Uno splendido disastro
Prezzo cartaceo: € 16,90
Prezzo Ebook: € 9,99
Compra il libro QUI

Sinossi: Ellie ha appena finito il college quando, a una festa, incrocia lo sguardo magnetico di Tyler Maddox. Quei profondi occhi nocciola la affascinano. Ma si sa che Tyler ha il pugno facile e ama circondarsi di ragazze sempre diverse. In una parola, è il ragazzo sbagliato. Eppure c’è qualcosa di più in lui. Quando sfiora le sue mani, Ellie riconosce un’inaspettata dolcezza. E nel suo caldo abbraccio trova la sicurezza di cui ha bisogno. Un punto di riferimento incrollabile. Solo lui è in grado di leggere nel suo cuore. Del resto, è un Maddox. E i Maddox, quando s’innamorano, amano per sempre. Ellie, però, ha troppa paura di lasciarsi andare. Ha paura di fidarsi. Tyler potrebbe far cedere le sue difese e irrompere nella sua vita come un fiume in piena. Ha bisogno di tempo. Non può permettersi di sbagliare. Perché quando c’è di mezzo l’amore, tutto diventa inevitabilmente più complicato.

«Mi sono innamorato di te. Va avanti da un po'. Ho cercato di non farlo.» «Sei innamorato di me», dissi. «Sono innamorato di te», ripeté. «Non voglio che ti cerchi un altro posto. Voglio che resti. Non riesco a pensare a niente di meglio che all'idea di tornare a casa da te.»

«Jamie McGuire ha iniziato a scalare le classifiche e non si è più fermata.»
la Repubblica

Uno splendido disastro è un caso editoriale unico, un fenomeno mondiale. Venduto a una delle più importanti case editrici americane dopo un’asta agguerrita ha scalato la classifica del «New York Times» rimanendo per settimane ai primi posti. Sentimenti inconfessabili, lotte interiori, passione proibita fanno di Uno splendido disastro un romanzo e poi una serie di cui è difficile non diventare dipendenti.

Jamie McGuire è autrice delle serie:

Uno splendido disastro
1 - Uno splendido disastro
2 - Il mio disastro sei tu
3 - Un disastro è per sempre
4 - Uno splendido sbaglio
5 - Un indimenticabile disastro
6 - L'amore è un disastro
7 - Il disastro siamo noi
8 - Il disastro perfetto

La storia di Erin e Weston
1 - Una meravigliosa bugia
2 - Un magnifico equivoco
3 - Un'incredibile follia

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...